Attività sindacali ed eventi FNPFNP newsI nostri servizi

La Contrattazione Sociale in provincia di Vicenza nel 2015

Da 23 Dicembre 2015 Nessun commento

FNP e CISL di Vicenza sono da sempre attenti al benessere della Comunità e  consapevoli che attraverso la Contrattazione Sociale si possono coniugare i risultati ottenuti nella contrattazione aziendale con migliori condizioni sul territorio per lavoratori, pensionati e cittadini in generale, consentendo così una effettiva tutela dei redditi e dei diritti.

Per realizzare in concreto questi obiettivi è necessario attivare processi di concertazione che trovino il massimo incontro degli attori presenti nel territorio e il massimo coinvolgimento della popolazione attraverso iniziative di confronto e informazione.

Anche nel  2015 FNP e CISL di Vicenza hanno chiesto di incontrare le Amministrazioni Locali per continuare  un confronto su alcune importanti tematiche. Negli incontri effettuati è stato approfondito il tema dell’equità e della progressività nell’applicazione della tassazione locale ( Imu, Tasi, Tari, Addizionale Irpef), dell’introduzione dell’utilizzo dell’ISEE come strumento di equità, della salvaguardia degli interventi nel settore sociale e socio-sanitario, della lotta all’evasione fiscale, dell’accoglienza verso i migranti e dell’ aggregazione dei servizi dei Comuni.

Nel 2015 sono stati realizzati  47 confronti con Comuni, Ulss, strutture residenziali per anziani e aziende dell’energia, arrivando poi alla sottoscrizione di verbali e protocolli d’ intesa con i comuni di Arsiero, Bassano del Grappa, Lugo di Vicenza, Marano Vicentino, Santorso, Valdagno, Zugliano, con l’Ulss 5 e con l’Azienda gas Ascotrade.

Per ulteriori dati:

 

 

 

bottone verde cliccami

 

 

Tra le proposte di FNP e CISL Vicenza ai Comuni c’è anche quella della lotta all’evasione fiscale. Infatti i Comuni possono partecipare all’attività di accertamento fiscale e contributivo fornendo informazioni all’Agenzia delle entrate attraverso segnalazioni qualificate. Questa attività è stata premiata con l’attribuzione del 100% delle imposte recuperate alle casse comunali. Solo in Veneto sono stati recuperati 1.126.576 euro e a Vicenza 162.961 euro.

I dati:

 bottone verde cliccami

lascia un commento