ArchivioAttività sindacali ed eventi FNPFNP news

Renzi: “Dov’era il sindacato durante la crisi?” Ecco dove eravamo.

Il Presidente Renzi: “Dov’era il sindacato durante la crisi?”


Ecco dove eravamo

Nel 2013 a Vicenza e provincia:

  • Abbiamo fatto 3.796 assemblee nei posti di lavoro con 116.090 lavoratrici e lavoratori nei settori pubblico e privato per affrontare insieme i loro problemi di lavoro, e con 1.000 pensionati per discutere le loro condizioni sociali.
  • Abbiamo condotto 2.523 trattative con datori di lavoro privati e pubblici in rappresentanza dei lavoratori e 29 negoziati con le amministrazioni locali per contrattare le condizioni di welfare e di tassazione.
  • Abbiamo sottoscritto 554 accordi aziendali (di cui 2 territoriali) per migliorare le condizioni di lavoro e per rispondere alle esigenze di produttività delle imprese.
  • Abbiamo assistito più di 18.000 lavoratori che, a causa delle crisi aziendali, sono stati interessati dalla cassa integrazione, con 562 accordi di cassa integrazione ordinaria, 106 accordi di cassa integrazione straordinaria, 1.209 accordi di cassa integrazione in deroga.
  • Abbiamo stipulato 76 contratti di solidarietà difensivi legati a crisi aziendali, che hanno coinvolto 5.165 persone, evitando i licenziamenti.
  • Abbiamo gestito in provincia 124 trattative con aziende in crisi che si sono concluse con licenziamenti collettivi.
  • Nelle nostre sedi sono entrate l’anno scorso più di 150.000 persone per chiedere informazioni, sostegni, consulenze, o prestazioni di servizi fiscali (circa 110.000), previdenziali (circa 30.000), vertenziali (circa 1.300).
  • Abbiamo assistito circa 7.400 persone licenziate nella richiesta del sussidio di ASPI o mobilità.
  • Abbiamo assistito più di 600 disoccupati con progetti di politica attiva, cercando di accompagnarli nel reinserimento lavorativo.

Tutta questa attività è stata svolta nella nostra comunità territoriale, in relazione con altri sindacati, associazioni datoriali e imprese, amministratori locali e attori pubblici e privati.

Ecco dove eravamo.

E continuiamo a esserci, perché la crisi non è finita, e quotidianamente cerchiamo di contribuire a costruire le condizioni per la ripresa dell’economia e dell’occupazione.

CONCRETAMENTE, CON I FATTI, NON CON LE PAROLE. UN SINDACATO DI TERRITORIO, CHE GENERA UTILITÀ SOCIALE.

scarica il volantino dell’ Attività Cisl Vicenza 2013

lascia un commento