AdiconsumArchivioI nostri servizi

VUOI ACQUISTARE SU INTERNET IN SICUREZZA? SCOPRI COME FARE

Le criticità sono ancora tante, consigli e proposte per un e-commerce sicuro.

Quante volte siete stati tentati di acquistare beni e servizi approfittando delle convenienti offerte presenti su internet? Eppure nonostante l’e-commerce, sia tra i pochi comparti a non aver risentito eccessivamente della crisi, registrando anzi un deciso incremento in molti Paesi dell’Unione europea (+12%) nel 2012, in Italia è ancora visto con una certa diffidenza. Eppure il commercio elettronico dà un’infinità di opportunità al consumatore (prezzi bassi, risparmio di tempo e carburante, ampia scelta, ecc.), in più nell’economia generale del Paese può rappresentare un volano per la promozione e la tutela del Made in Italy e la difesa dal “sounding”.

La diffidenza verso il commercio elettronico del consumatore è dovuta ad una serie di criticità:

  • scarsa trasparenza dei siti
  • presenza di barriere commerciali
  • insufficiente sicurezza delle transazioni finanziarie.

Per Adiconsum e Centro europeo Consumatori tale diffidenza deve essere affrontata e superata, c’è bisogno di dar vita ad un mercato con regole certe, omogenee e trasparenti, valide in tutti gli Stati Membri, che diano sicurezza al consumatore, con il contributo di tutti gli stakeholders (Consumatori, imprese del commercio elettronico, Autorità di regolazioni, Forze dell’Ordine).

Queste le proposte per un e-commerce uguale per tutti:

  • superamento della frammentazione, attraverso il recepimento della direttiva 83/2011 in tutti i Paesi dell’Unione
  • istituzione di un organismo di controllo della trasparenza dei siti con la partecipazione delle Associazioni Consumatori
  • pubblicazione sui siti multati dalle singole Authority dei vari Paesi (Antitrust) delle multe comminate per un determinato periodo di tempo
  • eliminazione del “paradosso” delle barriere commerciali: tutti devono poter acquistare da qualsiasi parte dell’Unione europea provenga l’ordine
  • applicazione del “principio di sussidiarietà” al di là della regolamentazione istituzionale, sottoscrivendo accordi di autoregolamentazione tra Associazioni Consumatori e Aziende e/o Consorzi a tutela dei consumatori e delle aziende sane, che comprendano l’informazione ai consumatori, la formazione degli operatori, la gestione dei reclami, l’accesso alle conciliazioni paritetiche.

Sei sicuro di acquistare online in sicurezza? Verificalo con il Vademecum di Adiconsum:

  • fai in modo di sapere chi è il venditore
  • verifica cosa stai effettivamente comprando
  • controlla il prezzo
  • informati sulle possibili modalità di pagamento
  • controlla date di consegna ed i relativi costi in caso di annullamento dell’ordine
  • verifica l’esistenza della garanzia legale e del diritto di recesso
  • conserva ricevute e altri documenti d’acquisto
  • proteggi adeguatamente i tuoi dati personali.

lascia un commento