FNP news

Bonus inquilini case popolari

Emergenza abitativa 2015

Con la legge n. 80 del 2014 sono diventate definitive le misure urgenti per l’emergenza abitativa disposte dal governo con il Decreto-Legge n.47/2014. In particolare, all’art.7, è stata prevista una detrazione fiscale Irpef a favore degli assegnatari di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica con contratto di affitto di “alloggio sociale”.

I BENEFICIARI
Sono gli inquilini di un alloggio popolare definito espressamente come “alloggio sociale”. Nel contratto di affitto deve essere scritto che si tratta di “alloggio sociale” ai sensi del decreto del Ministero delle Infrastrutture del 22 aprile 2008.
Se manca questa descrizione si può richiedere una attestazione all’ente che è proprietario dell’immobile (ATER, Comune, altro).

LA DETRAZIONE FISCALE

La detrazione Irpef è di:

  •  € 900,00 per chi dichiara un reddito lordo inferiore a €. 15.493,71
  •  € 450,00 per chi dichiara un reddito lordo tra € 15.493,72 e € 30.987,41

La detrazione è applicabile per tre anni: 2014, 2015 e 2016

COSA FARE
Per beneficiare della detrazione il titolare dell’alloggio sociale deve presentare la
Dichiarazione dei redditi con Mod. 730 o con Mod. Unico.

COME FARE
PER IL CONTROLLO DEL CONTRATTO DI ALLOGGIO E L’EVENTUALE RICHIESTA DI ATTESTAZIONE DI ALLOGGIO SOCIALE RIVOLGERSI AL SICET CISL  PER LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI RIVOLGERSI AL CAF CISL

scarica QUI e QUI i volantini

lascia un commento