ArchivioFNP news

CISL Medici promuove BORSA di STUDIO “GIUSEPPE GARRAFFO” 2014

BORSA di STUDIO

“GIUSEPPE GARRAFFO” 

 

A cura della segreteria nazionale CISL medici

1.   Premessa

Anche per l’anno 2014 la Federazione CISL MEDICI ha stabilito l’attribuzione a un  giovane medico di n. 1 borsa di studio intitolata alla memoria del Dott. Giuseppe Garraffo, già primo Segretario Generale della Federazione CISL MEDICI che nella sua vita ha saputo coniugare talento della professione e impegno sindacale.

La borsa di studio è di € 5.000,00 (cinquemila/00). Della somma stanziata, Euro 500,00 sono finalizzati alla partecipazione ad un corso di formazione sindacale “Giovani CISL per la dirigenza” programmato dalla CISL Nazionale presso il proprio Centro Studi di Firenze (spese di viaggio, vitto e alloggio dalla località di residenza dei candidati alla sede di Via della Piazzuola 71 in Firenze e viceversa, nonché l’iscrizione al corso).

Nel caso in cui per motivi oggettivi nel 2014 non fosse possibile tale conferimento, l’importo relativo si intende trasferito all’anno successivo.

 2.   Destinatari 

La borsa di studio è riservata a giovani medici in età compresa tra 23 e  36 anni (si intendono tali i candidati che siano nati non dopo il 30 Giugno 1990 e non prima del 1 Luglio 1978) che presentino entro la data di cui al successivo punto 5 un breve elaborato originale (massimo 5 cartelle con grandezza font 12 e interlinea 1,5) su una a scelta delle seguenti materie: A) Etica della professione medica; B) Storia della Cisl Medici; C) Giovani e sindacato; D) Relazioni sindacali; E) Innovazione organizzativa in sanità; F) Medicina di genere, lavoro medico e misure di conciliazione.

Nel caso in cui non ci siano candidati medici la borsa di studio potrà essere estesa ad altri candidati laureati, provenienti dalle categorie della sanità.

 3.   Requisiti per l’ammissione 

I requisiti di partecipazione alla borsa di studio, oltre a quelli sopra richiamati, sono i seguenti:

–      laurea in medicina e chirurgia, laurea in odontoiatria, laurea in medicina veterinaria;

–      essere iscritta/o o figlia/o di iscritta/o alla Cisl Medici o altra categoria della Cisl. A tal fine il candidato produrrà la propria tessera in corso di validità o autocertificazione;

–      aver presentato gli elaborati su una delle materia di cui al punto 2;

–      dichiarare una disponibilità concreta ad un successivo impegno sindacale presso la Cisl Medici o una struttura categoriale o territoriale della Cisl.

 4.   Criteri per l’assegnazione della borse di studio 

Per l’assegnazione della borsa di studio la Commissione di Valutazione utilizzerà i seguenti parametri:

–      attinenza dell’elaborato alla tematica prescelta;

–      originalità dello scritto;

–      conoscenza della materia trattata;

–      eventuali riferimenti bibliografici.

La Commissione si riserva il diritto di accertare il reale possesso dei requisiti ed escludere i candidati che presentassero dichiarazioni non veritiere o pervenute oltre la data stabilita (fa fede la data del timbro postale).

La valutazione della Commissione sarà da intendersi definitiva e ad essa non è proponibile ricorso.

 5.   Tempistica, modalità di invio della domanda e degli elaborati

 Le domande di partecipazione dovranno essere trasmesse via posta ordinaria o elettronica o consegnate in originale alla Segreteria Nazionale Cisl Medici (Via Giovanni Amendola n. 46 – 00185 Roma) entro e non oltre il 30 Giugno 2014.

L’ammissione alla valutazione dovrà contenere:

–      autocertificazione con documento di identità;

–      breve presentazione con curriculum scolastico, professionale, di altre esperienze formative in formato europeo;

–      l’elaborato di cui al punto 2.

Tale materiale andrà presentato o spedito unitamente al consenso ai sensi del D.Lgs 30/06/2003 n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.

La partecipazione all’assegnazione implica esplicito consenso all’accettazione del giudizio della Commissione di cui al punto successivo.

6.   Commissione

 La Commissione di Valutazione è nominata dalla Segreteria Nazionale Cisl Medici con proprio atto. Essa è formata da 3 membri, ciascuno con voto paritario. Essa è composta dalla Dott.ssa Carlino in rappresentanza della Cisl Medici, da Giorgio Grasso in rappresentanza della Cisl Confederale e dal Direttore del Centro Studi Cisl di Firenze.

Il giudizio della Commissione è inoppugnabile.

                                                                                            Dott. Biagio Papotto

scarica qui il Regolamento Borsa di studio 2014

 

 

lascia un commento