FNP news

E’ venuto a mancare Francesco Guidolin

È venuto a mancare giovedì 3 marzo, all’età di 93 anni, Francesco Guidolin, tra i fondatori della Cisl di Vicenza e Segretario Generale Provinciale dal 1966 al 1970.

Il funerale  sarà celebrato lunedì 7 marzo alle ore 14.45,  nella chiesa parrocchiale  Cuore Immacolato di Maria (San Bortolo) Vicenza.
Per quanti desiderano, da oggi pomeriggio è possibile rendere visita  presso le Celle Mortuarie dell’Ospedale Civile di Vicenza.


 

Nel 1949 Guidolin aveva partecipato alla fondazione della LCGIL, nata dalla scissione sindacale, e successivamente ha accompagnato i primi passi della CISL nelle zone di Thiene e di Valdagno. Diventato dopo poco segretario provinciale della categoria dei tessili e poi segretario aggiunto della Cisl provinciale a fianco di Onorio Cengarle, è a lui succeduto nel ruolo di segretario generale (1966).

Lo è stato fino al 1970, ossia negli anni delle grandi conquiste e delle grandi vertenze – tra tutte quella del 1967 alla Marzotto e quella della concia -, guidando il sindacato vicentino con grande intelligenza, passione e competenza.

Dopo aver chiuso la propria esperienza sindacale, Guidolin ha militato nella DC come consigliere regionale (è stato anche assessore regionale al Personale e alla Sanità e poi presidente del Consiglio regionale) e successivamente come parlamentare europeo.

Nell’attività sindacale, e poi in quella politica, è sempre stato capace di una lucida analisi della realtà. Ha dimostrato una profonda attenzione alle persone e alle loro sorti sociali e culturali, sia nell’attività contrattuale di sindacalista che in quella legislativa di politico.


 

La Cisl di Vicenza lo ricorda con grande affetto e stima, consapevole sempre della gratitudine dovuta a chi ha fondato il nostro sindacato in periodi molto più difficili di quelli attuali, rendendo fin dall’ inizio la Cisl un soggetto protagonista dello sviluppo del territorio. 

lascia un commento